fbpx
Seleziona una pagina

Se sei un Social Media Manager o gestisci la tua pagina Instagram, sei capitato sull’articolo giusto perchè oggi parliamo di come si scelgono gli hashtag da inserire sotto le foto che quotidianamente anche tu pubblichi su Instagram.

Alcune informazioni tecniche e una guida pratica che io stessa seguo (e sono felice di condividerla con te), per cercare gli hashtag per instagram. Buona lettura!

Cosa sono gli hashtag e a cosa servono.

Gli hashtag hanno la funzione specifica di catalogare un post all’interno di un tema: ad esempio se vuoi pubblicare una foto con l’hashtag #design, questa foto apparirà insieme a tutte le foto con lo stesso hashtag. E’ una tecnica molto utile per farsi trovare da persone con gli stessi interessi ed intercettare nuovi follower.

Ma è davvero così semplice scegliere gli hashtag giusti sul tuo profilo IG? In effetti no: gli hashtag non vanno inseriti a caso ma vanno scelti seguendo una metodologia ben specifica. A prima vista può sembrarti un’impresa perchè esistono tantissimi hashtag, alcuni popolari e altri di nicchia, ma vedrai che seguendo i miei consigli in breve tempo riuscirai facilmente a scegliere i migliori hashtag per le tue foto.

Potrebbe interessarti anche: Come aumentare il traffico al tuo Sito web da Instagram

Quali caratteristiche devono avere gli hashtag su Instagram.

A questo punto vediamo concretamente quali caratteristiche devono avere gli hashtag migliori da inserire su IG:

  1. Puoi inserire fino a 30 hashtag nella didascalia della foto.
  2. Utilizza hashtag pertinenti alla foto che stai pubblicando (gli hashtag non coerenti diminuiscono la visibilità della foto).
  3. Non utilizzare hashtag del tipo  “#followme – #follow4follow – #like4like”.
  4. Non inventare mai hashtag aggiungendo delle parole casuali dopo il #.
  5. Utilizza sia gli hashtag popolari e sia per gli hashtag di nicchia (nel prossimo paragrafo ti spiego bene di cosa si tratta e come procedere).
  6. Aggiungi i branded hashtag quando è necessario (si tratta di quegli hashtag che citano una marca come ad esempio #Apple. Potresti sfruttarli usando #ApplePc o #AppleMouse).
  7. Evita gli hashtag che sono considerati spam;
  8. Utilizza soltanto l’applicazione Instagram per la ricerca degli hashtag.

Hashtag popolari e hashtag di nicchia

Ma è davvero così semplice decidere quali hashtag instagram usare per aumentare la propria popolarità su Instagram e l’engagement di ogni post? Innanzitutto va fatta una distinzione fra 2 tipologie di hashtag: gli hashtag popolari e gli hashtag di nicchia.

HASHTAG POPOLARI:

  • sono gli hashtag che hanno un volume maggiore di post e cioè significa che vengono utilizzati e guardati da milioni di persone;
  • sono utili per dare una spinta considerevole ai post;
  • aiutano ad ottenere like e commenti;
  • subiscono un riciclo continuo: una foto con un hashtag popolare non rimane nel feed per più di mezz’ora perchè viene sostituita dalle nuove foto;
  • alcuni hashtag popolari talvolta vengono riconosciuti come spam (ad esempio #food – #ig – #beauty).

HASHTAG DI NICCHIA:

  • sono hashtag molto specifici;
  • sono utilizzati soltanto da una cerchia ristretta di utenti;
  • utilizzando questi hashtag si riesce a raggiungere il proprio pubblico di riferimento;
  • le foto che utilizzano questi hashtag rimangono più a lungo visibili nel feed;
  • danno meno visibilità degli hashtag più popolari ma se il nostro scopo è quello di farci conoscere all’interno di una community specifica è bene utilizzarli.

L’ideale sarebbe quello di fare un mix fra hashtag popolari e hashtag di nicchia, tenendo sempre presente che è fondamentale scegliere gli hashtag migliori che siano coerenti con il contenuto da pubblicare. Nella mia breve guida che segue ti spiego come procedere praticamente.

Potrebbe interessarti anche: Addio like su Instagram: in test una nuova interfaccia solo per i creators

Come scelgo gli hashtag: la mia breve guida.

Se fai parte della mia community Instagram al femminile avrai sicuramente visto il video che ho pubblicato qualche tempo fa sulla scelta degli hashtag, se non sei ancora iscritta/o ti consiglio di farlo perchè ogni giorno pubblico news-tips-video molto utili su Instagram.

Spesso mi chiedono come procedere nella scelta degli hashtag quindi ho pensato di condividere una breve guida che può esserti sicuramente utile.Quindi vediamo insieme come generalmente vado a ricercare e selezionare i tag più performanti per i miei clienti.

Innanzitutto la ricerca degli hashtag dipende esclusivamente dalla grandezza dell’account Instagram in questione: se abbiamo un profilo medio/piccolo con un numero inferiore ai 10.000 Followers, gli hashtag da scegliere devono essere soprattutto di nicchia e soltanto alcuni popolari perchè in questo modo sarà maggiore la probabilità di apparire a lungo nel feed degli hashtag di nicchia.

Quando invece scegli gli hashtag più popolari la probabilità che il tuo post appaia nei feed “più popolari” e “recenti” sarà a breve termine perchè le foto vengono riciclate con le nuove appena pubblicate con lo stesso hashtag.

Andando nel dettaglio, ecco come scegliere gli hashtag per un profilo al di sotto di 10 mila followers:

  1. Utilizza la funzione cerca di IG;
  2. Inserisci una parole chiave di riferimento;
  3. Vai sulla voce “TAG”;
  4. Fra gli hashtag inerenti alla tua parola chiave entra all’interno di alcuni in modo da individuare gli hashtag correlati più di nicchia;
  5. Inizia la selezione fra gli hashtag che escono;
  6. Crea una lista di 30 tag.

L’ideale è scegliere gli hashtag seguendo questa proporzione:

  • 2-3 hashtag popolari > 100k
  • 12 hashtag di nicchia di grandezza media  < 100k
  • 15 hashtag di nicchia più piccoli < 15k

Spero che la mia breve guida su come scegliere gli hashtag su Instagram possa esserti utile: io la utilizzo quotidianamente per gestire le pagine IG dei miei clienti ottenendo sempre ottimi risultati in termini di Like e commenti.

Conclusioni

Quindi a questo punto avrai ben chiara la metodologia con cui procedere per la scelta dei migliori hashtag per la tua pagina Instagram.

Ricorda sempre di tenere sempre a mente la distinzione fra hashtag popolari e hashtag di nicchia prima di procedere con la selezione dei tuoi hashtag. Sotto ogni post utilizza sempre 30 hashtag che siano coerenti con quello che stai pubblicando e soprattutto non inventare hashtag casuali. Ricorda di utilizzare soltanto il Tool di Instagram per la ricerca degli hashtag seguendo attentamente la mia breve guida.

Ora che hai ben chiaro come ricercare e selezionare gli hashtag, cosa aspetti a mettere in pratica i miei preziosi consigli? Buon lavoro!

P.S. Ho creato un Calendario Social per il 2020 con 365 consigli e idee per i post da pubblicare sui tuoi canali social aziendali e personali. Scoprilo qui e scarica la tua copia!

CALENDARIO SOCIAL 2020

[mailmunch-form id=”497654″]